domenica 9 dicembre 2012

Torta della nonna

Questa è un dolce molto amato dalle nostre parti. E' una crostata ripiena di crema al limone con pinoli sparsi sopra. Molto buona. Va mangiata fredda e conservata in frigorifero.



 Ingredienti per 8 persone:

- Per la pasta frolla:
  •  250 gr. di farina bianca 00
  • 125 gr. di burro ( ammorbidito)
  • 125 gr. di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • pizzico di sale
- Per la crema al limone:
  • 500 ml di latte
  • 50 gr. di zucchero
  • 50 gr. di farina bianca 00
  • 3 tuorli d'uovo
  • scorza di un limone
Pinoli e zucchero a velo per decorare. Teglia apribile diametro 23 cm.

Prepariamo la pasta frolla: unire all'uovo lo zucchero, poi il burro a pezzetti e ammorbidito, la farina , un pizzico di sale e infine il lievito. Impastare velocemente e far riposare il panetto avvolto nella pellicola in frigorifero per almeno mezz'ora. Intanto prepariamo la crema: scaldiamo il latte con la buccia del limone, mescoliamo lo zucchero con i tuorli in una ciotola, aggiungiamo la farina e infine il latte caldo privato della buccia di limone. Rimettiamo tutto sul fuoco e mescolando sempre la facciamo addensare. La togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare. A questo punto prendiamo il panetto dal frigo e stendiamo 2/3 dell'impasto sulla carta forno, che andremo poi a mettere sul fondo della teglia di 23 cm. di diametro. Importante che la sfoglia sia più grande di almeno 2 o 3 cm del diamentro, così vi verranno i bordi per la crostata. Stendiamo anche l'altro pezzo rimasto dell'impasto, farne un disco grande come la teglia.
A questo punto versiamo la crema ormai fredda nel guscio di pasta frolla e sopra ci mettiamo l'altro disco di pasta. Sigillare i bordi, pizzicandoli assieme. Distribuite sopra i pinoli a vostro gradimento. (Consiglio: meglio tenere i pinoli in acqua per almeno 10 minuti, prima di metterli sopra la torta). A questo punto mettiamo il dolce in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Quando la torta è fredda, guarnitela con zucchero a velo.
Ottima!

Un trucco: quando stendete la frolla usate sotto la carta forno e sopra la pellicola, così il matterello non si attacca. La pellicola deve essere grande quanto la sfoglia. Poi ricordativi di togliere la pellicola.

Nessun commento:

Posta un commento