lunedì 30 luglio 2012

Torta morbida al limone

Questa torta morbida, fresca, che sa di limone è buonissima. Ci vuole un pò di tempo per farla, ma ne vale la pena. Ecco gli ingredienti per uno stampo da 22 cm. apribile e rivestito con carta forno.

Base:
Biscotti secchi tipo oro saiwa110 gr., burro fuso circa 60 gr.
Crema al limone
150 gr zucchero
70 gr di albumi (circa 2 uova medie)
50 gr acqua
70 gr succo di limone filtrato
6 gr colla di pesce
200 gr panna fresca
Copertura:
Gelatina preparata come da istruzioni della busta con acqua e zucchero alla quale aggiungere un cucchiaio di succo di limone e qualche goccia di colorante alimentare giallo.

Iniziamo con il preparare la base: Tritare i biscotti nel mixer riducendoli in polvere, mettere in una ciotola e aggiungere il burro fuso, la dose che ho indicato e' di circa 60 gr. Una volta amalgamato il tutto metterlo nella tortiera schiacciando verso il fondo con un il dorso di un cucchiaio. Mettere in frigo almeno una mezzora. Nel frattempo preparariamo la crema:
mettere in acqua fredda ad ammollare la colla di pesce. Una volta ammollata metterla a sciogliere in un pentolino sul fuoco con 35 gr. di succo di limone. In un pentolino mettere l'acqua e lo zucchero e fare uno sciroppo facendo bollire per circa 10 minuti. Mentre si prepara lo sciroppo di zucchero montare a neve gli albumi, una volta pronto lo sciroppo aggiungerlo ancora bollente a filo sugli albumi, poi la colla di pesce sciolta nel succo di limone, e infine i restanti 35 gr. di succo di limone. Non fermare mai le fruste fino a che non si sarà raffreddato il tutto.
Montare la panna a parte e incorporarla delicatamente con un cucchiaio al composto.
Una volta amalgamato il tutto versare nella tortiera sulla base di biscotto e burro e mettere in frigo. Alla fine preparariamo la gelatina per la copertura secondo le indicazioni della bustina con l'aggiunta di succo di limone e il colorante. Versare la gelatina sulla torta e tenere in frigo per almeno 4 ore. Dopo di che togliere lo stampo e delicatamente i fogli di carta forno, aiutandosi con un coltellino.

Buonissima e freschissima.

Nessun commento:

Posta un commento